Attività

Che cos’è la musica oggi? Una semplice distrazione, un passatempo? Certamente no. Quando ascoltiamo una musica che ci piace,entriamo in contatto con pensieri ed emozioni, con attimi della nostra vita che rivivono in quelle note. In quel momento ciò che ascoltiamo non sono più solo note, ma Musica.
La musica si apprende vivendola fisicamente ed emotivamente. Chi decide di impegnarsi nello studio di uno strumento musicale o del canto trova nella musica un modo divertente e rilassante per esprimere la propria personalità e sfidare le proprie capacità. Questo aspetto è assolutamente importante. Tuttavia, in genere non ci rendiamo conto di quanto l’attività musicale possa essere utile al nostro benessere fisico e psichico. Basti pensare che gli studi più recenti hanno dimostrato che suonare o cantare riduce notevolmente gli stati di stress e d’ansia e stimola il sistema immunitario!
Tra le istituzioni che offrono corsi di strumento e canto a Ravenna c’è la Scuola  di Musica Mama’s, vero punto di riferimento della formazione musicale della città.
Avvalendosi della collaborazione di esperti docenti, negli anni, la scuola è riuscita ad avvicinare alla musica centinaia di persone, contribuendo in molti casi all’avvio della carriera musicale di alcuni suoi talentuosi allievi. Inoltre, la scuola è stata e continua ad essere un importante veicolo di coesione sociale: permette ai giovani di formarsi attraverso esperienze musicali significative e aggreganti; stimola i più piccoli attraverso giochi, vocalità e attività musicali. D’altra parte, educare con la musica significa anche usare quest’arte come mezzo per la socializzazione. A questo proposito meritano particolare menzione i corsi dedicati alla propedeutica musicale, che si avvalgono di docenti di lunga esperienza nella didattica musicale rivolta all’infanzia. Nei corsi di propedeutica la musica viene “imparata” dai più piccoli attraverso un’esperienza creativa e collettiva che coinvolge tutto ciò che alla musica è o può essere inerente: gesto, movimento, danza, scansione verbale, canto, strumentario musicale, drammatizzazione e performance.
In occasione del nuovo anno didattico, il trentesimo anno di attività del Mama’s, la scuola arricchisce la già variegata offerta di corsi di strumento e canto. La scelta è ampia e spazia dalla musica classica alla musica moderna in tutte le sue declinazioni (pop, blues, rock, jazz e così via).
Le novità più interessanti di quest’anno sono i corsi di ukulele, arpa, arpa celtica, banjo, mandolino e bouzouki, strumenti dalle sonorità affascinanti e dalle innumerevoli possibilità musicali. Altre novità meritevoli di nota sono i nuovi corsi di Musica per Immagini e Orchestrazione Virtuale. Un’ulteriore novità è rappresentata dalla formazione di un coro per bambini.
Tra le attività più entusiasmanti e gratificanti della scuola, prenderà avvio come ogni anno il laboratorio di musica di insieme: gli allievi impareranno a cantare e suonare all’interno di una band e avranno la possibilità di numerose esibizioni dal vivo.
Infine, come segno tangibile dell’impegno nella crescita culturale del territorio Ravennate, il Mama’s Scuola di Musica  ha attuato di un ambizioso progetto: la realizzazione di uno spettacolo che ha coinvolto all’incirca oltre 150 giovani amalgamando diversi linguaggi artistici, come la musica, la danza, la poesia, il teatro e la street art, avvenuto il 20 Aprile alle Arteficerie Almagià con il Patrocinio del Comune di Ravenna.